NovitÓ / Informazioni Colofone
       
 
  Che cos'Ŕ la BIT?

Diagnostica

Per una diagnostica estesa si eseguono ulteriori esami funzionali, che rispecchiano la capacità regolatoria e la situazione energetica dell’organismo. Oltre alla diagnostica usuale della medicina scolastica, costituita principalmente da esami statici e che considera in modo insufficiente i processi funzionali dinamici dell’organismo, si redige una diagnostica di 4 punti, in base a quanto segue:

1. sintomo guida,
2. costituzione,
3. carico da stress permanente
4. elemento scatenante.

Il sintomo guida corrisponde alla diagnosi della medicina scolastica e vale come indice per l’efficacia della terapia. In questo caso quindi non si fa terapia, ma ci si limita all’osservazione.

La costituzione offre indicazioni essenziali relative a determinate predisposizioni ed al percorso terapeutico che ci si può attendere dal soggetto.

In caso di stress permanente il carico complessivo dell’organismo dovuto a stress emotivo, tossine ambientali, carichi dovuti a vaccinazioni, infezioni virali o batteriche non completamente guarite, focolai cronici ecc. si sommano.



l Ingrandire immagine l

Il fattore scatenante è apparentemente la causa esterna della malattia e non dev’essere confuso con la vera causa (i diversi fattori da stress permanente).

 
 
 
 
 
 
 
 
l Vai ad inizio pagina l l Anteprima di stampa l
Deutsche Version English Version Version Español Versione Italiana Russian Version